IL BLOG

BENVENUTI A BORDO

Crociera in Barca a Vela in Grecia – Saronico e Corinto



Crociera in Barca a Vela in Grecia – Saronico e Corinto
22.01.2017.

Quella che vi proponiamo è una crociera di 1 settimana lungo rotte poco battute alla scoperta di luoghi ancora autentici e incontaminati lontani dalla confusione anche in piena estate. Una crociera rilassante, che vi immergere nella natura, ma che sarà allo stesso tempo ricca di esplorazioni e cultura. Una crociera in barca a vela in Grecia che avrà inizio da Poros, nel Golfo de la Saronico e  proseguirà di isola in isola fino all’affascinante e famoso Canale di Corinto.  Attenderemo il nostro turno per navigare lo stretto canaletti e sarà un’esperienza unica trovarsi in barca tra due pareti rocciose scavate per unire il mar Egeo con il mar Ionio. Giungeremo quindi nel Golfo di Corinto dove mare cristallino, antiche leggende, zone sempre verdi, cucina mediterranea e tanta cultura distinguono e rendono unica questa zona.

La natura  selvaggia e il paesaggio montuoso sono circondati dalle rovine di palazzi micenei, templi antichi, chiese affrescate e innumerevoli castelli medioevali, costruiti in passato dai crociati e dai veneziani, luoghi famosi per la loro storia e per la loro bellezza.

Crociera barca a vela in Grecia

La crociera in barca a vela in Grecia  lungo queste rotte un’esperienza per veri amanti del viaggio che amano unire natura, storia e tradizioni senza ovviamente trascurare la pace e il relax che solo la barca a vela e la navigazione lungo certe rotte possono offrire.

Salperemo da Poros e raggiungeremo la vicina Idra (o Hydra), la principale delle isole nel Golfo Saronico. Esploreremo le bellissime e affascinati spiagge di: Limnioniza, lunga spiaggia di ghiaia bianca e grigia, bagnata da un mare senza eguali; Molos, spiaggia incantevole e ancora incontaminata, bagnata da mare color turchese, cristallino e limpido; Hydronetta, area rocciosa ideale per nuotare e godersi il mare trasparente di un blu profondo e Spilia, mare dal blu intenso, limpido e profondo. Altre spiagge sono: Kaminia, Vlichos, Mandraki, Bisti e Agios Nikolaos, una delle baie più grandi e belle dell’isola.

La navigazione proseguirà verso Egina, altra isola sempre situata nel Golfo Saronico. Egina deve il suo nome alla madre di Eaco, figlio di Zeus. L’isola offre molte attrazioni, spiagge mozzafiato, tranquillità e natura incontaminata. Tra le spiagge più belle dell’isola Agia è quella più frequentata e ideale anche per i bambini, Perdika offre una magnifica vista sull’isolotto di Monì e regala un’atmosfera magica con il suo mare cristallino, e Souvala, piccolo villaggio a nordest, che nasconde una delle spiagge più belle con mare limpido e un caratteristico porticciolo pieno di locali e taverne tipiche.

Circumnavigheremo l’isola di Agistri, situata tra Egina e il Peloponneso, è una delle mete più popolari e ricercate. Viste mozzafiato, mare cristallino e natura incontaminata sono alcune delle caratteristiche di quest’isola. Le spiagge e le baie da non perdere saranno: QSkala spiaggia sabbiosa con acque cristalline, luogo ideale per nuotare e fare bagni nel mare cristallino circondati dalla natura. E ancora Megalochori  spiaggia lunga e sabbiosa che normalmente attrae molti visitatori che la preferiscono per la tranquillità, il mare cristallino e le bellezze naturali ed infine Halikiada forse la spiaggia più bella di Agistri, circondata da una scogliera a picco e mare cristallino dove pescare gli onnipresenti Ricci di Mare per una saporita pasta da preparare a bordo.

E poi ecccoci improvvisamente all’imboccatura dello Stretto di Corinto, che collega il Golfo di Corinto con il Mar Egeo, luogo affascinante dove confluiscono navigatori in giro per il mondo. Solo chi sarà a bordo potrà vivere l’emozione di questo affascinante passaggio e cogliere la tranquillità che si respira nel nuovo Golfo che si aprirà a noi all’uscita del canale. Siamo ora nel Golfo di Corinto, mare interno, mai troppo ostile e con le coste ancora selvagge e poco sfrurttate turisticamente. Navigheremo in luoghi storici con rotta verso ovest sfidando l’imponente ponte di Patrasso superato il quale saremo di nuovo nel Mar Ionio dove ci attende l’incantevole e familiare isola di Cefalonia dove si concluderà la nostra avventura.
Imbarco a Poros il giorno 19 agosto e sbarco a Cefalonia il giorno 26 agosto €800,00 a persona

Antonio Skipper
Author:

Connect with Facebook