IL BLOG

BENVENUTI A BORDO

Grecia in barca a vela – Piccole Cicladi



09.01.2018.

 

Una vacanza in Grecia in barca a vela alle Isole Cicladi può mette in allarme anche i velisti meno esperti. A sollevare qualche perplessità è senza dubbio il “Meltemi” il vento che giornalmente si alza in queste splendide isole greche e soffia incessante fino a sera. Ma il segreto è sempre quello, trasformare le criticità in punto di forza! E allora basta studiare un itinerario che a favore di vento ci spinga di isola in isola per tutta la durata della vacanza. Ed ecco quindi che la crociera diventa dinamica, emozionante e divertente, e percorreremo tante miglia senza sentirne la fatica. Solo così le meravigliose isole Cicladi si sveleranno in tutta la loro bellezza e armonia. L’importante è sapere quello che si sta facendo, e “il mare a vela” in questo non improvvisa mai!

Salperemo da Naxos e sospinti da un vento favorevole navigheremo divertendoci di isola in isola, in quelle che prendono il nome di Piccole Cicladi, tra cui le isole di Paros, Iraklia, Schinoussa, Keros, Antikeros, Donoussa,  e ancora Amorgos. Un dedalo di isole e scogli che alterna paesaggi aridi e deserti a zone dove la macchia mediterranea domina incontrastata e da cui affiorano timide, piccole chiese ortodosse dalle pareti di un bianco accecante e dalle cupole del colore del mare e ancora abbazie e monasteri isolati da cui godere di una vista mozzafiato su panorami straordinari. Sosteremo in splendide baie e la nostra barca sembrerà come sospesa su un mare cristallino dalle mille sfumature di blu e celeste. Cammineremo su spiagge bianchissime, visiteremo incantevoli villaggi in cui il tempo sembra essersi fermato, dove la tranquillità regna incontrastata e dove le taverne hanno ancora il sapore di autentico e di vero.

Il desiderio è quello di mollare tutto e fare finta che il tempo si sia fermato pure per noi e come se fossimo i protagonisti del film “Mediterraneo” decidere di restare anche noi nella nostra isola felice per sempre! Ma non dobbiamo perdere di vista la nostra destinazione finale. Il fresco Meltemi ci risveglierà dal torpore e ben invelati salperemo per percorrere le miglia che ci separano da Kos nel Dodeccaneso. E allora ecco che con il vento in poppa raggiungeremo l’isola di Astipalea la farfalla famosa per le idilliache spiagge bianche che si stagliano nel blu intenso del mare e del cielo per riprodurre così i colori della bandiera Greca. E poi ancora verso nuove isole tra ci la vulcanica Nisiros dove potremo salire fino alla sommità del cratere per ammirare l’attività delle fumarole e passeggiare fino a raggiungere il paese di Nikà da cui godere di un tramonto che vi lascerà senza parole.

Quella che vi proponiamo è una dinamica crociera di una o due settimane in Grecia in barca a vela alla scoperta di isole minori delle Cicladi, molto selvagge, ancora poco affollate e dove è ancora possibile scovare luoghi autentici ed incontaminati dove la natura domina incontaminata.

Anche per noi skipper sarà una novità navigare in questo arcipelago e la crociera assumerà allora quel meraviglioso carattere di viaggio di scoperta e il romantico sapore di un’avventura. Abbiamo un buon amico, Orlando, bravissimo skipper che da anni conduce i suoi ospiti alla scoperta degli angoli più belle e remoti di questo braccio di mare e da lui ci lasceremo consigliare e guidare. Ha promesso di svelarci il mare più bello, di accompagnarci a conoscere i paesi più autentici, le taverne più buone e le coste nascoste di questa isole che da sempre hanno rappresentato un punto di incontro fra le genti diverse del Mediterraneo; in questo spirito il nostro incontro con Orlando non sarà da meno!

Una crociera in Grecia in barca a vela nelle Cicladi assomiglierà ad lungo viaggio di scoperta, una vacanza per veri amanti del viaggio che coniuga sport, natura, storia e tradizioni. Si alterneranno emozionanti navigazioni a vela a momenti di puro relax che solo una vacanza in barca a vela  può offrire. Provare per credere!

Antonio Skipper
Author:

Connect with Facebook