IL BLOG

BENVENUTI A BORDO

Vacanze in barca a vela navigando verso le Eolie



Vacanze in barca a vela navigando verso le Eolie
28.04.2016.

Vacanze in barca a vela navigando verso le Eolie per conoscere i segreti della vela

Tempo d’estate, tempo di mare e di navigazione, andare alla scoperta di nuovi luoghi imparando ad apprezzare tutto ciò che sta dietro la bellezza di una barca a vela e della vita di mare. Da qualche tempo le vacanze in barca a vela diventano un modo differente per scoprire i segreti della navigazione e per imparare ad utilizzare la barca a vela, ma anche per scoprire nuovi luoghi e nuovi approdi.

Un modo alternativo per conoscere le Isole Eolie può proprio essere quello di scoprirle in barca a vela. Belle ed incantevoli le isole Eolie di origine vulcanica hanno un fascino senza tempo, e sono facilmente raggiungibili via mare dai principali porti della Sicilia, un piccolo arcipelago siciliano situato in provincia di Messina. Da circa 15 anni le isole sono “Patrimonio dell’Umanita”, sette isole vulcaniche, tutte belle e tutte da scoprire, Lipari e Salina sicuramente le più note e turistiche, e poi Panarea ed ovviamente Stromboli, con Iddu il vulcano, senza dimenticare Filicudi ed Alicudi.

Una vacanza in barca a vela è il momento ideale per svelare i misteri della barca, e perchè no prendere lezioni da uno skipper professionista o da un equipaggio formato perfettamente, ed in grado di insegnare a chi è in navigazione come destreggiarsi in alto mare. Ed allora si parte da lezioni base su come fare un nodo savoia o un parlato, orzare e poggiare, sopravvento e sottovento, definizioni da conoscere per chi si appresta a salpare per una vacanza in barca a vela, e poi poppa e prua, altri nodi da saper fare, sino ad arrivare a riuscire a condurre una barca con le diverse tecniche necessarie.

Ovviamente non mancheranno momenti indispensabili per la sicurezza a bordo, ed allora ecco che l’equipaggio insegnerà alle new entry la sicurezza in navigazione, la dotazione e sopratutto l’abbigliamento che uno skipper o un membro dell’equipaggio deve avere, abbigliamento che cambia in base alle stagioni e al tipo di mare da affrontare.

Imparare ad affrontare il mare in tutta sicurezza è possibile iniziando a fare esperienza in barca a vela accompagnati dagli esperti, ed allora ecco che verso le Isole Eolie è possibile provare a condurre a seconda del vento, ma anche conoscere i sapori e gli aromi del luogo sapientemente cucinati a bordo e, possibilmente si può provare a cucinare da sé il pesce pescato in navigazione.

La vacanza in barca a vela è un’esperienza da vivere a tutto tondo, non solo come esperienza in mare, ma anche come momento di relax, ed allora tra un nodo ed una virata è possibile prendere una tintarella unica oppure fare un tuffo nelle acque profonde.

Il periodo migliore per conoscere la barca sono sicuramente inizio e fine stagione, lontano dalla confusione. Le lezioni di vela diventano un vero divertimento tra i vari momenti di relax, e se si è accompagnati da chi ha esperienza, ci si può addentrare in percorsi turistici differenti. Un mondo speciale quello delle vacanze in barca a vela, dedicato ad amici che si conoscono perfettamente, a chi è affiatato e capace di condividere pochi metri quadri in sintonia ed armonia, per potersi dedicare meglio ad ascoltare, vedere e navigare il mare, scoprendo ogni momento il valore aggiunto di una vacanza simile.

Si ringrazia il sito Magellanostore.it per il contributo.
Antonio Skipper
Author:

Connect with Facebook